// Stai leggendo ...

Riflessioni

Da noi chiacchiere, in UK i fatti

Mentre il belpaese si interroga da anni sul canone delle linee dati, in UK il garante della concorrenza decide un taglio netto delle tariffe di interconnessione per le reti mobili. Diversi modi di affrontare i problemi ed i consumatori d’oltremanica ringraziano


Ofcom (l’ equivalente Uk della nostra AGCOM) stamattina ha emanato una nota (scusate se resto sul generico, ma non sapendo nulla di ordinamenti anglosassoni preferisco non fare strafalcioni) con cui impone agli operatori mobili inglesi nuove regole per l’applicazione delle tariffe di interconnessione (tariffe che ogni operatore mobile deve pagare agli altri quando un proprio cliente chiama un numero telefonico di una compagnia concorrente).

Inutile dire che le riduzioni (a scalare dal 2007 al 2011) volute da Ofcom sono nette e drastiche (basta dare una letta al post da cui ho tratto la notizia) e soprattutto IMMEDIATAMENTE OPERATIVE.

Nel frattempo noi in Italia a distanza di un’ anno ancora non sappiamo se e quanto ci verrà richiesto di canone aggiuntivo sulle linee naked…

Sarà che in UK sono pragmatici, ma il differente modo di agire tra le due autorità impone delle riflessioni.

Volete un reale mercato concorrenziale? POTENZIATE LE AUTORITA’ DI VIGILANZA !!!

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

Non ci sono ancora commenti for “Da noi chiacchiere, in UK i fatti”

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.