// Stai leggendo ...

Asterisk

Asterisk Sul Fonera

FoneraEbbene si, da oggi è possibile, ma dovete lavorare un pò. Per il momento riporteremo solo alcune informazioni su come preparare il kernel con asterisk compilato e pronto all’uso. Vi ricordiamo che la versione openwrt non ha di default un interfaccia grafica, ma siamo qui a sperimentareAsterisk oppure no e perciò che ci interessa! Ebbene personalmente mi piace testare e tra l’università, lo sviluppo di liberailvoip e lo sviluppo di circuiti stampanti usando dei microchip ho trovato quale ora per rilassarmi e provare la compilazione di asterisk su openwrt per il fonera.

Eccovi i miei risultati ed istruzioni o per meglio dire gli steps che ho eseguito:

Vi ricordo che non stavo nella pelle percio’ non ho testato la stabilità, ne il funzionamento di asterisk, ma solo la compilazione. Lascio questo a voi oppure alla prossima settimana se avrò del tempo da dedicargli.

Per prima cosa dobbiamo preparare il fonera per potere caricare openwrt, ma per questo vi rimando alle wiki di openwrt http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/LaFonera_Software_Flashing

Scarichiamo la versione in sviluppo di openwrt, per fare questo dobbiamo lanciare dalla nostra linux box il seguente comando.

cd ~
svn co https://svn.openwrt.org/openwrt/trunk/
svn co https://svn.openwrt.org/openwrt/packages/ ~/trunk/feeds/packages/

Questo creerà una directory con il nome trunk, ora entriamo in quella directory

 cd ~/trunk/
make package/symlinks

e lanciamo il menu da dove selezioneremo la compilazione di asterisk

make menuconfig

ora andiamo in Target e selezioniamo Atheras [2.6]

Poi torniamo indietro e selezioniamo

network -> Asterisk -> Asterisk-mini

e da qui prendiamo i seguenti pacchetti

asterisk-codec-speex

Dal momento che alcuni codec mi hanno dato problemi, (e vista l’ora tarda) ho deciso di includere solamente questo, percio il vostro asterisk avra i seguenti codec: gsm,speex e ulaw
Poi usciamo e digitiamo

make

Impiegherà molto tempo a compilare il tutto

Ora seguiamo la procedura della wiki riportata sopra per caricare il nuovo firmware, inoltre è possibile, se non avete una macchina con linux o dual boot, continuare la sperimentazione utilizzando una macchina virtuale in Windows o Mac per questo step.

Ora entriamo nella fonera con telnet oppure ssh e lanciamo asterisk.

Per lanciarlo basta digitare

asterisk -vvvvcgd

in questo modo potrete testare l’installazione.

Per uscire è necessario digitare il comando

stop now

Ora potete passare a configurate i files (non voglio entrare in questo argomento in quanto non finirei più la spiegazione).

Ed eccovi la schermata finale

Fonera e Asterisk

Spero di aver dato il calcio d’ inizio a questa nuova sperimentazione.

Teneteci aggiornati con le vostre modifiche e fateci sapere!

NOTE: Lo staff di Liberailvoip non vuole in alcun modo promuovere un’ utilizzo del social router Fonera contrario alle condizioni d’acquisto sottoscritte dagli utenti.Ogni singolo utente è L’UNICO responsabile del buon esito del progetto FON.Le nostre sono solo sperimentazioni dimostrative delle infinite potenzialità di questo router, il cui firmware, rilasciato sotto licenza GPLv.2, è liberamente modificabile e personalizzabile.Vi invitiamo pertanto a ricaricare il firmware ufficiale al termine delle vostre prove. Non potremo essere ritenuti responsabili di un uso distorto delle informazioni reperibili in questa pagina.

 

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

11 commenti for “Asterisk Sul Fonera”

  1. [...] http://blog.liberailvoip.it/2007/05/07/asterisk-sul-fonera/ Etiquetas:asterisk, embebido, fon, fonera, gadgets, Linux, voip 7-Mayo-2007 a las [...]

    Commentato da SinoLogic » Convierte tu fonera en una centralita de VoIP | maggio 7, 2007, 20:49 |
  2. [...] http://blog.liberailvoip.it/2007/05/07/asterisk-sul-fonera/ Etiquetas:asterisk, gadgets, Linux, voip 7-Mayo-2007 a las [...]

    Commentato da SinoLogic » Convierte tu fonera en una centralita de VoIP | maggio 7, 2007, 21:19 |
  3. svn co https://svn.openwrt.org/openwrt/trunk/
    svn co https://svn.openwrt.org/openwrt/packages/ ~/trunk/feeds/packages/

    è necessario usare il secondo comando?
    i packages non se li scarica già col primo comando?

    Commentato da Salvo | maggio 14, 2007, 13:39 |
  4. Ma quanto mb entrano nella Fonera?
    Questi sono quasi 30 mb.

    Commentato da Salvo | maggio 14, 2007, 13:41 |
  5. Il secondo comando serve a scaricare i pacchetti supplementari (dove puoi trovare anche asterisk) e senza il quale potresti compilare il firmware ma senza asterisk

    I 30M e piu’ sono di sorgenti che includono commenti etc inoltre non compilerai tutti i pacchetti. Sta a te scegliere quali compilare e farci stare

    Ciao

    Commentato da skumpic | maggio 14, 2007, 14:25 |
  6. “packages” non avevo notato la s finale è una cartella diversa da package inclusa nel primo comando.
    Non ho molta dimistichezza con linux.
    Mi sono scaricato tutto con svn in una cartella di windows:
    - la cartella feeds/packages scaricata col secondo comando si deve trovare insieme alle altre cartelle : docs, include, package ecc. ?
    - devo trasferire il tutto con Scp nella root della fonera e compilare lì?
    - ci entrano nella fonera 30 mb di roba?
    - se compilassi il tutto su un pc in quale cartella troverei i compilati?

    Commentato da Salvo | maggio 14, 2007, 14:52 |
  7. Per compilare penso proprio tu debba essere sotto S.O. linux.
    Scaricati un live cd (www.ubuntu-it.org) e quindi segui gli step indicati.
    30 mb non ci entrano di sicuro, ma il compilato finale e nettamente piu contenuto
    ciao
    Skumpic

    Commentato da skumpic | maggio 14, 2007, 15:55 |
  8. Mi è venuta una idea:
    se l’hai provato perché non ci fai scaricare i binari?

    Commentato da Salvo | maggio 14, 2007, 17:06 |
  9. Chi è l’autore dell’articolo?

    Commentato da Saint | giugno 7, 2007, 22:03 |
  10. [...] installazione. Dell’utilizzo della nostra amata Fonera come centralino asterisk avevamo già parlato in precedenza indicandovi la procedura passo passo per la compilazione del noto firmware, oggi facciamo un’ [...]

    Commentato da Fonera e Asterisk (HoW-To passo passo con pacchetti precompilati) » Libera il VoIP | giugno 10, 2007, 12:21 |
  11. [...] settimanalmente. Non sapendo neanche cosa fosse la Fonera, ho cercato con google e ho trovato: http://blog.liberailvoip.it/2007/05/…sk-sul-fonera/ mi sembra interessante, hai altri link da darmi? Sul sito fon.com c’e’ il link a [...]

    Commentato da mini pbx su dectop | hilpers | gennaio 17, 2009, 21:52 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.