// Stai leggendo ...

L'angolo dello Smanettone

Realizziamo un rilevatore di presence online artigianale per gestire gli status di Skype

presence skypePresence e Status, 2 degli aspetti più tralasciati degli attuali client di messaggistica.Sviluppiamo una soluzione “artigianale” al problema sfruttando la versatilità e la diffusione della tecnologia Bluetooth.

Uno degli aspetti più tralasciati dagli attuali client (tanto di messaggistica quanto voip) è la gestione della presenza online: una volta “lanciata” l’applicazione si è sempre ONLINE, disponibili a chattare o parlare.
Ma è sempre cosi?
Quanti di noi almeno una volta non hanno “stramaledetto” il pop-up di notificazione di MSN o di Skype mentre guardavano il loro video preferito a pieno schermo, o mentre scrivevano la mail più importante della loro vita??
Presence Online “intelligente” dunque, e non solo “presunta”, client capaci di interagire con “gli altri pezzi” del sistema in modo da impostare correttamente lo status sulla base della mia attività: disponibile alla chat mentre “spulcio” il web con firefox, occupato mentre scrivo qualche mail o sono al telefono (voip ovviamente) con la donna, away se il sistema va in sospensione eccecc…
Non sarebbe fantastico? Io penso di si, ed anzi mi stupisco che nessuno ci abbia ancora pensato.
La realtà attuale è quella di client capaci di spedire denaro in tutto il mondo, scambiare files, interagire con più reti, ma il meglio che offrono al riguardo e un AWAY che si imposta automaticamente se non “cinciscio” per 5 minuti con l’applicazione. Troppo poco!!!!

Cerchiamo di porci una “pezza” artigianale. Quello che realizzeremo è un rilevatore di presenza Bluetooth. Il funzionamento è molto semplice (e limitato ovviamente): quando il nostro cellulare (o qualunque altro dispositivo dotato di questa tecnologia) si trova nel raggio di rilevazione del pc verrà lanciato Skype, quando invece saremo lontani dal pc (e dunque AWAY) Skype verrà chiuso.
La procedura ovviamente può venir riadattata per qualunque altro client o software vogliate, io uso Skype solo per comodità e diffusione.

I requisiti ovviamente sono: un cellulare (o altro dispositivo, ad esempio un paio di cuffie o un mouse) ed un pc (sul quale girerà Skype) dotati di tecnologia Bluetooth.
I prezzi ormai sono abbordabilissimi (il negozio H3G vicino casa vende dei Motorola a 9,90 euro!!), se non ci avete ancora pensato potrebbe essere giunto il momento di dare una “svecchiata” al vostro hardware :)

Per prima cosa scarichiamo ed installiamo il programma Bluetooth Lock

Una volta lanciato ci comparirà una icona nella traybar, clicchiamola con il tasto destro del mouse e quindi selezioniamo OPEN SETTINGS

Alla prima TAB visualizzata mettiamo la spunta all’opzione: START BLUETOOTH LOCK ON USER LOGIN (questo lancerà il programma non appena avviamo il pc)
Torniamo alla traybar e clicchiamo nuovamente l’icona con il tasto destro, quindi selezioniamo OPEN ACTIONS.

Clicchiamo su ADD ed impostiamo la seguente regola:

To trigger the action:

Device is available: -> nel menu a tendina di destra selezionate il vostro cellulare

The action shall include:

start program: -> cliccate sul menu a tendina di destra e navigate fino a trovare l’exe Skype.exe (di norma e in C:\Programmi\Skype\Phone\Skype.exe)

Salviamo e clicchiamo nuovamente su ADD, quindi aggiungiamo questa seconda regola:

To trigger the action:

Device is not available: -> nel menu a tendina di destra selezionate il vostro cellulare

The action shall include:

execute command line: -> percorso vostro file Skype.exe /shutdown (di norma C:\Programmi\Skype\Phone\Skype.exe /shutdown)

Se Skype gestisce i redirect di chiamata quando offline potrete ridirezionare le chiamate incoming sul vostro numero di cellulare (non lo uso molto e non ci ho mai fatto caso, ad ogni modo in questo caso paghereste il trasferimento di chiamata verso il cell)

Abbiamo finito, come ricordato sopra Skype verrà lanciato o chiuso a seconda della posizione del vostro cellulare Bluetooth, non è una vera e propria gestione dello status, ma per lo meno non rischierete di perdere chiamate importanti.

A presto per la versione Linux (questa si con impostazione intelligente dello status AWAY o DISPONIBILE senza dover ricorrere al “trucco” della chiusura dell’applicazione)

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

2 commenti for “Realizziamo un rilevatore di presence online artigianale per gestire gli status di Skype”

  1. [...] aggiuntivo dovrete procurarvi anche un cellulare dotato di tale tecnologia (ma come anticipatovi in un’altro post ormai li [...]

    Commentato da Dock’N'Talk: Gateway GSM per tutte le tasche » Libera il VoIP | giugno 8, 2007, 01:20 |
  2. ma tu sei scemo…

    Commentato da alf | settembre 20, 2007, 09:46 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.