// Stai leggendo ...

Asterisk

GSM Gateway (2): Celliax (quasi) pronto per la fase beta

 gsm gatewayIl promettente progetto opensource per la realizzazione di un gsm gateway domestico a basso costo è quasi pronto al rilascio della prima beta.Importanti novità ed interessanti funzioni per una delle idee più innovative del panorama voip.

Di Celliax abbiamo avuto modo di parlare in un post precedente nel quale già allora sottolineavamo le grosse potenzialità del progetto (solo parzialmente espresse stante la fase di primo sviluppo del codice).

Con grande piacere oggi “lurkando” il sito del programmatore che sta dietro a Celliax (un italiano!!!) leggiamo che lo sviluppo procede a gonfie vele e si è quasi pronti per il rilascio della prima beta del programma.

Le novità introdotte sono molte e “sfiziose”: (segue traduzione dal mio pessimo inglese)

  • Supporto per cellulari basati su protocollo AT, su sistema operativo Symbian, o su protocollo di trasmissione FBUS2 (vecchi nokia)
  • Piena configurabilità delle iterazioni con il cellulare (possibilità di inviare comandi personalizzati al posto o in aggiunta di quelli standard)
  • Supporto a Skype
  • Supporto all’ importazione/esportazione diretta della rubrica del cellulare
  • Supporto alla chiamata “ONE CLICK” direttamente da cellulare (aggiungendo apposite voci nel cellulare che permettono di terminare direttamente la chiamata utilizzando il protocollo SIP-IAX-Skype)
  • Supporto per i file CSV utilizzati dalle rubriche dei cellulari
  • Supporto per operazioni multicanale
  • Supporto sia per Asterisk 1.2 (sia su piattaforma win che linux) che per Asterisk 1.4 (solo per piattaforma linux)

Prima del rilascio della prima RC1 Giovanni e soci sistemeranno alcuni aspetti finora tralasciati:

  • Supporto per i modem gestiti tramite ALSA
  • Supporto alla gestione della rubrica nel formato vcf utilizzato da Evolution (client di posta Gnome)
  • Utilizzo dell’interfaccia FREEPBX (vi dice nulla??:P) per la “customizzazione” dell’installazione
  • Una sistematina e ripulita generale al codice
  • Aggiornamento alla documentazione

Gli sviluppi futuri sono ancora più succosi!!!! Stanno pianificando il supporto anche per il modulo bluetooth.

Che dire ??? vai Giovanni vai..!!! Aspettiamo ansiosi il rilascio della RC1.

Grazie a Celliax saremo in grado di realizzare un perfetto gateway GSM domestico semplicemente “riciclando” vecchio hardware: un paio di vetusti cellulari GSM, alcuni cavetti da modificare minimamente, un pò di schede audio (una per apparato mobile)… et voilà ecco realizzare il nostro sogno più segreto: GIOCARE ALLA WIND :P (altro che servizio di Report!!)

Quanto ai lettori del blog aspettatevi un gran supporto al progetto con guide e quant’altro sarà possibile realizzare, se Celliax mantiene tutte le promesse è un idea troppo innovativa per non finire tra quelle che seguiamo :) (anzi chissà perchè non c’e’ l’abbiamo messo prima:P)

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

2 commenti for “GSM Gateway (2): Celliax (quasi) pronto per la fase beta”

  1. [...] a meno di cento euro forse è realta Continuiamo il leit motiv dei nostri ultimi post (primo e secondo): obbiettivo finale è la realizzazione di un gateway GSM il quanto più possibile flessibile, dai [...]

    Commentato da Openwrt + Chan_Cellphone = Gateway GSM (3) » Libera il VoIP | giugno 16, 2007, 11:15 |
  2. [...] la creazione e l’installazione del modulo. Celliax come abbiamo avuto modo di dire anche in passato, è certamente un progetto molto ambizioso che punta a rendere possibile l’utilizzo di un [...]

    Commentato da How-to: installiamo Celliax su Trixbox » Libera il VoIP | luglio 2, 2007, 22:00 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.