// Stai leggendo ...

Fring

Fring pronto a sbarcare su Windows Mobile

fringDopo il recente rilascio della versione 3.20 per i dispositivi basati su OS Symbian, a giorni dovrebbe essere rilasciata la versione per Windows Mobile 5 e 6 del noto client voip e IM (instant messaging).Moltissimi gli utenti che ne trarranno beneficio e finalmente potranno installare uno dei software più promettenti dell’anno.

La notizia rilanciata da diversi blogger oltreoceano è che a giorni dovrebbe essere rilasciata un’attesa versione di Fring appositamente pensata per smartphone e PDA equipaggiati con Windows Mobile versione 5 e 6.
Di Fring abbiamo già avuto modo di parlare in passato (qui un how-to per una configurazione passo-passo) non lesinando commenti entusiastici per questa piccola applicazione capace di unire voip ed instant messaging multipiattaforma (Skype, Gtalk, Msn, SIP) in una sola applicazione.

Attendiamo quindi con ansia l’arrivo del “nuovo nato” della software house israeliana che potrebbe dare il decisivo slancio per l’adozione di soluzione voip in mobilità (vista l’ampia diffusione di questi dispositivi).

Non vi resta che puntare i vostri browser alla sezione download del sito degli sviluppatori :)

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

2 commenti for “Fring pronto a sbarcare su Windows Mobile”

  1. saluti a tutti,
    ho un nokia E65 dove ho installato Fring, vorrei registrarlo su libera
    ma la cosa non avviene, la finestra di registrazione presenta
    una scritta user-ID(e.g.user@sip.com)
    Ho provato mettendo solo la mia user 50xxx, e la mia passw. e la registrazione non avviene, mi richiede di reinserire i dati,
    inserisco user id 50xxx@sip.liberailvoip.it, e il risultato non cambia
    esiste altro metodo?
    Grazie
    umberto

    Commentato da petty33 | luglio 7, 2007, 18:26 |
  2. Per i Nokia dai un’occhio a questa guida, dovrebbe fare al caso tuo:
    http://blog.liberailvoip.it/2007/04/09/fring-liberailvoip-e-ti-porti-il-voip-in-tasca/
    ciao
    Skumpic

    Commentato da skumpic | luglio 7, 2007, 22:40 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.