// Stai leggendo ...

Featured

TringMe e LiberailVoIP accoppiata vincente

tringme.jpgAvete sempre desiderato un applicazione Click2Call per il vostro sito che vi renda reperibili ad un telefono SIP o che vi trasferisca le chiamate al cellulare? Se avete risposto affermativamente forse l’ attesa è finita! Grazie a TringMe con qualche semplice click sarete in grado di ottenere il codice da inserire nelle vostre pagine web.Abbiamo testato per voi questo utile widget push to talk in abbinamento ad un’ account Liberailvoip è funziona “dannatamente” bene….

La configurazione di TringMe (questo è il mio codice di referenza) è di una semplicità disarmante: una volta registrati è sufficiente impostare il server SIP con le relative username e password per ottenere il codice da incollare nelle vostre pagine web

In questo esempio impostiamo un interno di Liberailvoip:

Setta un Interno

Inoltre potrete anche impostare un trasferimento di chiamata verso una numerazione fissa o mobile (in questo caso ovviamente il trasferimento è a vostro carico) nel caso in cui non siate reperibili al vostro account SIP.

In questo esempio dirottiamo tutte le chiamate in entrata alla numerazione 5999:

picture-3.png

Non vi resta che copiare ed incollare il codice del widget push to talk nelle vostre pagine web

Link per la tua pagina

ed infine provare il tutto

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

2 commenti for “TringMe e LiberailVoIP accoppiata vincente”

  1. bellissimo questo servizio!!!
    provate a pensare l’utilità che puo averne su siti professionali..
    Non ho capito una cosa,chi paga le chiamate?

    Commentato da Breme | gennaio 24, 2008, 11:47 |
  2. Allora tringme dice che non può wessere usato per scopi professionali
    Dipende se chiami un tuo interno per esempio, nessuno paga.
    Se chiami un numero di rete fissa o cellulare dipende dalla tariffazione del provider che usi

    Commentato da Michele | gennaio 24, 2008, 14:13 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.