// Stai leggendo ...

Voip in Mobilità

Nokia-Siemens annuncia: entro il 2008 EDGE a 592kbps per tutti

nokia_siemens_networks_logo.jpgNokia/Siemens conferma ufficialmente: entro il terzo quarto del 2008 saremo in grado di aumentare l’attuale capacità delle connessioni EDGE fino a 592kbps, primo step per il successivo upgrade a 1,2Mbits/473kbps. E se la soluzione al digital divide piovesse dal cielo???




Ne avevamo parlato esattamente un’ anno fà cogliendo qualche indiscrezione “piovuta” dalla blogosfera ed oggi ne abbiamo la conferma ufficiale: entro il terzo quarto del 2008 la connettività EDGE godrà di un evoluzione che porterà la velocità di picco delle nostre connessioni dati 2,5G a 592kbps; velocità destinata ad aumentare nuovamente in un secondo momento con l’avvento del EGPRS 2 che quadruplicherà le prestazioni dell’ attuale tecnologia portandola a picchi di 1,2Mbits in download e 473kbps in upload.

Nokia Siemens Networks’ Dual Carrier EDGE solution, which will be available as a software upgrade from Q3 2008 onwards is the first step in evolving EDGE. As a strong innovator of EDGE Evolution, Nokia Siemens Networks already has additional plans to introduce in its networks the next substantial step, the so called EGPRS 2, to further boost end user experience in up- and downlink performance. This will result in downlink speeds of up to 1.2 Mbps and will double uplink speed to up to 473 kbps, thus quadrupling the capabilities of EDGE today. EDGE Evolution is based on the 3GPP release 7 standard.

Questi aggiornamenti, oltre a rendere particolarmente felici gli acquirenti dello strachiacchierato,costoso e desiderato “melafonino”, potrebbero permettere di “stravolgere” l’attuale panorama ed utilizzo della connettività mobile. Quanto detto un’ anno fa rimane infatti tremendamente attuale:

  • la copertura EDGE ormai è pari a quella GSM (tutti i “ripetitori” sono stati convertiti da GPRS a EDGE)
  • possibilità di offrire contenuti broadband anche a possessori di telefonini non di ultima generazione
  • possibilità di offrire connettività mobile anche nelle zone rurali (ove non vi è interesse economico ad investire nella tecnologia UMTS/HSDPA)

Insomma potremo già ora portare in tasca la soluzione a molti dei nostri problemi :)

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

10 commenti for “Nokia-Siemens annuncia: entro il 2008 EDGE a 592kbps per tutti”

  1. Questa e una buona notizia, ma non comporta l’agguiornamento di tutte le torri? presumo che un qualche cambiamento hardware sia necessario.

    Stessa cosa per i telefoni: immagino che un update software sia il minimo, però se il produttore non rilascia nulla il cell continua ad andare alle vecchie velocità.

    Sbaglio ad essere scettico? Spero di sì.

    Commentato da pieggi | marzo 31, 2008, 17:53 |
  2. ciao pieggi, mi sono dimenticato di specificarlo nel post ma …..SI TRATTA SOLO DI UN AGGIORNAMENTO SW ALLE BTS :)

    Cosi come avvenne per il passaggio da gprs a edge (che fu effettuato esclusivamente con modifiche sw) anche il passaggio da edge1 a edge2 non comporterà alcuna modifica hw lato bts, e software lato utente finale

    ciao
    Skumpic

    Commentato da skumpic | marzo 31, 2008, 19:57 |
  3. Fantastico, ma deduco quindi che i telefoni dovranno come minimo avere un aggiornamento sw (i cell GPRS non potevano diventare EDGE,bisogna avere terminali edge)

    Grazie
    Ciao

    Commentato da pieggi | aprile 1, 2008, 02:09 |
  4. dimenticavo: deduco quindi che possa scordarmelo per i miei cellulari :(
    Figurati se nokia aggiorna telefoni (GPRS) di 3 anni fa.

    Magari il nuovo cell umts.. con edge 2.

    Ciao

    Commentato da pieggi | aprile 1, 2008, 02:10 |
  5. Si, ovviamente i cellulari devono essere edge :P
    Ma questi cell si trovano a prezzi abbordabili, il mio 6630 è edge (ed ha oramai 4-5 anni)

    ciao
    SKumpic

    Commentato da skumpic | aprile 1, 2008, 11:29 |
  6. Ottima notizia per le zone rurali (ormai nelle città l’hsdpa abbonda…), attendiamo di vedere la tecnologia in azione per sondarne la latenza….

    Commentato da Paolo | settembre 15, 2008, 09:07 |
  7. Vivo in provincia di Firenze, Valle del Mugello,una popolata frazione del comune di Borgo San Lorenzo, non sono raggiunto da reti cablate di fibra ottica ne ADSL, per navigare con il mio portatile uso una scheda PC EXPREX CARD, ho una exprex pc card Onda, modello ET 502 HS, una scheda dati ricaricabile TIM, aimè le mie navigazioni nel web soffrono di lentezza….non sono coperto neppure dalla rete HSDPA ne quantomeno UMTS!! Pertanto solo da rete TIM EDGE, auspico un pronto aggiornamento della rete EDGE “WCDMA” oppure ancora meglio a rete HSDPA, più volte ho telefonato a TIM per sapere novità tecniche per la mia zona…da notare che anche il comune di Scarperia, vicino alla frazione dove abito, è coperto solo parzialmente da rete UMTS, siamo TUTTI!! in attesa di ampliamenti e implementazioni di nuovi impianti in grado di coprire le nostre aree in maniera soddisfacente, eppure le famose chiavete USB vanno a ruba…pertanto alla stessa maniere ci si deve adoprare a coprire nuove aree con segnale adeguato, speriamo nel 2009!!!!

    Commentato da Alessandro | gennaio 6, 2009, 19:34 |
  8. ….ci contiamo, perchè le zone descritte non sono sperdute tra le montagne, in queste aree vi sono: Autodromo Internazionale del Mugello…”che ne dite? non è utile una rete UMTS o HSDPA? Linea Ferroviaria TAV “Firenze- Bologna, in imminente innagurazione…entro il Dicembre 2009….scusate ancora se è poco!!! A tutti gli operatori
    un invito a coprire questa area!!

    Commentato da Alessandro | gennaio 6, 2009, 19:40 |
  9. Per finire, queste le irrisorie velocità di navigazione: UMTS non esiste, EDGE quando ti va bene navighi al massimo a 65-70 kbps! Tirate voi che mi leggete le dovute considerazioni!

    Commentato da Alessandro | gennaio 6, 2009, 19:44 |
  10. Purtroppo dovete sperare nell’adsl. Anche se TIM mettesse l’umts temo per voi non cambierebbe molto perché troppi utenti naviganti rendono il collegamento tra la torre e la rete terrestre tim un collo di bottiglia.

    Comunque sono venuto una volta al Mugello (anzi 2, una anche all’outlet) e faccio volentieri a cambio casa :)
    ah e la Bologna-FIrenze sarà spesso in galleria siete sicuri che in quell’area non sia in galleria? Se così fosse quel motivo caderebbe.

    Commentato da pieggi | gennaio 7, 2009, 08:29 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.