// Stai leggendo ...

Software

A breve Gnome 2.22: novità sul fronte voip (Empathy, Telepathy) ?

gnome.pngA poco più di 15 giorni all’arrivo sul mio, e magari anche vostro, notebook della nuova versione di Ubuntu (la Hardy 8.04), andiamo a dare un’occhiata alle principali novità introdotte con questo rilascio semestrale di Gnome (2.22) sul fronte della telefonia voip.



Io, come penso la maggioranza degli amanti della telefonia voip, attendevo con “trepidazione” il rilascio dell’ aggiornamento semestrale di Gnome (release 2.22) perchè, dalle notizie ufficiose trapelate nei mesi scorsi, pareva che questa versione del desktop libero dovesse introdurre novità molto attese e semplicemente “rivoluzionarie” sul fronte della fonia voip: in particolare l’ introduzione di Telephaty, un nuovo framework di comunicazione che dovrebbe divenire uno dei pilastri di Gnome, e del client di messaggistica Empathy, avrebbero dovuto “sconvolgere” l’attuale panorama e concezione del desktop environment.

Penso di dire qualcosa di abbastanza pacifico e condivisibile quando affermo che fino ad ora sia l’ambito della messaggistica istantanea che (soprattutto) quello del voip siano sempre stati abbastanza trascurati dal team di sviluppatori del “piedone”, quasi fossero semplici “appendici” o componenti non essenziali di un sistema moderno: Ekiga ha un’interfaccia utente “vecchia” e superata, è piuttosto limitato nelle funzioni (un esempio per tutti: non gestisce l’avviso di chiamata) ed ha spesso problemi di rete (sopratutto se vi affidate a Network Manager), Pidgin, sebbene molto interessante come software di messaggistica multi protocollo, oltre a crescere “molto lentamente”, ha diversi problemi con l’invio di files e supporta solamente la messaggistica.

L’attuale situazione sarebbe dovuta cambiare radicalmente con l’integrazionetelepathy-notext.png (originariamente prevista per questa versione di Gnome) del framework Telephaty, primo e necessario passo verso un Online Desktop. Immaginate un desktop in cui tutte le applicazioni siano in grado di comunicare tra loro grazie al back-end Telephaty (un esempio applicativo banale che vi potrebbe far capire meglio la portata del cambiamento: se sto telefonando con Ekiga il mio status sul client di messaggistica passa ad occupato), tracciando la presenza in rete dei nostri contatti e molto altro ancora. In pratica condivisone, presence, collaborazione: le 3 paroline chiave del Web 3.0 (ma non amo molto i numeri) che lentamente si sta delineando quale prossima frontiera evolutiva del WWW.
In questa “rivoluzione” il client di messaggistica Empathy dovrebbe giocare un ruolo chiave: oltre a sfruttare Telepathy, e quindi “dialogare” con le altre applicazioni di Gnome, rappresenta la soluzione ai miei cronici “mal di pancia”: chat -ovviamente multiprotocollo- , videoconferenza, voip, videochat in un’unica applicazione ben integrata con il resto del sistema.

Viste le premesse, potrete immaginare tutta la mia delusione quando “spulciando” le note di rilascio ufficiali mi sono reso conto che è stato tutto rimandato, e l’unica novità di rilievo per il mio utilizzo in “mobilità” del pc è rappresentata da una miglioria allo strumento di rete:

Lo strumento Rete permette infine di di impostare connessioni PPPoE e GPRS.

Direi che è decisamente un pò poco :(

Fortunatamente, come in ogni storia a lieto fine che si rispetti, sembra che “la conquista dell’universo” sia solo stata rimandata di sei mesi (giorno del rilascio di Gnome 2.24):

# una nuova versione del client VoIP di GNOME, Ekiga, con un’interfaccia utente rinnovata e supporto per la presenza SIP;
# il client di messaggistica istantanea Empathy che fa uso dell’architettura per le comunicazioni Telepathy;

Non mi resta che attendere fiducioso, nel frattempo qualcuno ha un Buscopan??

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

1 commento for “A breve Gnome 2.22: novità sul fronte voip (Empathy, Telepathy) ?”

  1. [...] dimentichiamoci poi che sia Empathy che Telepathy dovrebbero finalmente “entrare stabilmente” in Gnome a partire da Settembre (con il rilascio 2.24): insomma a breve potremo “avere tra le mani” un desktop [...]

    Commentato da Video e Voip per Pidgin (client di messaggistica multiprotocollo) » Libera il VoIP | | maggio 20, 2008, 00:42 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.