// Stai leggendo ...

LiberailVoip

Liberailvoip sul blog di Inum

Alcuni giorni addietro il nostro servizio è stato citato nel blog ufficiale di Inum nell’ambito del programma di affiliazione per il rilascio e la gestione delle nuove numerazioni universali +883.



E’ con enorme piacere che alcuni giorni addietro ci siamo resi conto di essere stati citati sul blog ufficiale di Inum, il nuovo servizio di numerazione universale +883, quali primo “operatore voip” italiano aderente alla sperimentazione.

Una piccola/grande soddisfazione per un progetto amatoriale come Liberailvoip, che speriamo ci aiuti a crescere e far conoscere e nel contempo promuova la diffusione del voip nel nostro paese.

This is the first Italian service to be part of the iNum community. Their announcement includes a clear description of the service with a video tutorial on how to configure it.

Ringraziamo ovviamente lo staff di Inum per la segnalazione e per averci permesso di entrare a far parte della sperimentazione, a riprova che non sempre è necessario aver a disposizione ingenti capitali per poter “essere tenuti in debita considerazione”.

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

8 commenti for “Liberailvoip sul blog di Inum”

  1. Si è una bella soddisfazione essere i primi in italia, i primi appartenenti ad un’associazione amatoriale senza rendiconto. Ma secondo me non siete i primi perchè siete arrivati primi ad ottenere queste numerazioni. Gli altri privider Voip secondo voi non ne sanno nulla ? E no, gli altri fanno solo orecchie da mercante sevolo per interesse. Purtroppo quando ci sono gli interessi di mezzo, anche bypassare un collegamento intercontinentale da fastidio. La mia è solo una riflessione ed un incentivo affinchè LIV rimanga “libera” a tempo indeterminato.

    Commentato da Vincenzo | gennaio 9, 2009, 16:34 |
  2. da parte mia vivissime congratulazioni per i risultati fin qui ottenuti, ma cosa ci riserva il futuro per l’utilizzo completo di inum ? grazie

    Commentato da domenico | gennaio 9, 2009, 22:35 |
  3. Gli altri provider non sanno nulla.
    Buffa da questo punto di vista la telefonata che ho ricevuto da un noto operatore a seguito della mia e-mail in cui chiedevo quando avrei potuto chiamare numerazioni inum dal mio account.

    Commentato da ubos | gennaio 10, 2009, 19:39 |
  4. -aggiunta-
    Si era mosso un bel meccanismo e dato che non ci capivano nulla hanno chiesto a me spiegazioni.
    Suggerisco a tutti di chiedere al proprio operatore telefonico (voip e non) informazioni circa l’interconnessione.
    Costa poco tempo e può essere utile, visto che maggiore sarà la richiesta più è probabile che il +883 diventi un prefisso raggiungibile veramente da ovunque.

    Commentato da ubos | gennaio 10, 2009, 19:41 |
  5. @ubos
    Interessante, speriamo aumentino presto gli operatori interconnessi.
    Già il fatto che un “noto operatore” non ne sapesse nulla è una sorta di “gratificazione” per noi di LIV :P

    Commentato da skumpic | gennaio 21, 2009, 00:36 |
  6. Auguri! secondo Radio 24 siete diventati un azienda… http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/settimanali/Sat16.mp3

    Commentato da mariog | gennaio 26, 2009, 23:10 |
  7. @Mariog
    Cavolo grazie mille per la segnalazione!!
    Ne io ne Michele avremo mai pensato di avere un passaggio alla radio, anche se di 10 secondi: è semplicemente fantastico !!!!:)

    Ps. non siamo un azienda, magari lo fossimo: significherebbe che viviamo del nostro hobby! E a chi non piacerebbe :)

    Commentato da skumpic | gennaio 27, 2009, 12:26 |
  8. I puntini era per evidenziare come non fosse vero… Cmq bene o male, basta che si parli!

    Commentato da mariog | gennaio 28, 2009, 12:13 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.