// Stai leggendo ...

Voip in Mobilità

Impostazioni client voip nokia ottimizzate

Scavalcare i tradizionali fornitori di fonia, siano questi mobili o fissi, trasformandoli in semplici “trasportatori di bit”, utilizzare il voip in mobilità appoggiandosi ad una rete dati umts o hsdpa. Una chimera? Non è detto! Una semplice guida per configurare al meglio il client voip dei nostri cellulari Nokia: latenza, pacchetti persi ed altalenanti prestazioni di rete non ci fermeranno :)


I cellulari di fascia medio/alta prodotti da Nokia ormai integrano nella maggioranza dei casi un client voip compatibile con il protocollo SIP che permette di trasformare questi apparecchi in veri e propri telefoni voip utilizzabili con la totalità dei provider commerciali.

Il client voip nel corso degli anni è stato oggetto di molte attenzioni da parte degli ingegneri finlandesi ed oggi, in abbinamento ad un programma terzo (il Client Voip Setting), possiamo tranquillamente affermare che questo possa essere utilizzato quotidianamente senza eccessivi intoppi o problemi.

Grazie al Client Voip Setting, infatti, è possibile gestire quei parametri originariamente tralasciati da Nokia, quali ad esempio stun server, scelta toni dtmf e dimensione dei pacchetti sip, che permettono di ottimizzare la propria configurazione alle personali esigenze ed alle prestazioni della propria rete dati.


E’ evidente che non tutte le offerte adsl si comportano allo stesso modo e possono garantire gli stessi standard qualitativi, cosi come può darsi l’ipotesi che l’utente voglia sfruttare il proprio client voip appoggiandosi ad un’ operatore mobile e dunque una rete umts/hsdpa.

Se infatti non pare necessario “perdere troppo tempo” nell’ ottimizzare le impostazioni del client voip quando lo si utilizza in wifi (salvo ovviamente ipotesi residuali di connettività pessima) , lo stesso non si può dire delle connessioni mobili, ove elevata latenza, pacchetti persi, e prestazioni di rete geograficamente altalenanti (l’infrastruttura di rete che possiamo trovare a Milano non è certamente pari a quella del mio paesino) sono variabili certamente da tenere in debita considerazione.

  • In primo luogo, dunque, dopo aver installato il programma liberamente e gratuitamente distribuito da Nokia dovremo andare a configurare il nostro provider voip.
  • A questo punto possiamo concentrarci sulle impostazioni più strettamente connesse al voip. Nel nostro esempio configureremo un interno di Liberailvoip, cosi come da guida.

Accediamo a

Menu-->Strumenti-->Impostazioni-->Connessione->Impostazioni SIP

Scegliamo

Opzioni-->Nuovo Profilo SIP-->Usa profilo predefinito:

Nome profilo: LiberailVoip
Profilo del servizio: IETF
Punto d”accesso predefinito: Seleziona il tuo punto d”accesso UMTS
Nome utente pubblico: sip: interno_liberailvoip@sip.liberailvoip.it (ex. 5XXXXXX@sip.liberailvoip.it)
Usa compressione: No
Registratione: Sempre attiva (se vuoi che il cellulare rimanga sempre alla ricerca del punto d”accesso specificato) oppure Su richiesta (se vuoi registrarti a Liberailvoip manualmente)
Use protezione: No

SERVER PROXY:
Indirizzo server proxy: sip.liberailvoip.it
Area: asterisk
Nome utente: tuo interno liberailvoip (ex. 5XXXXX)
Password: la password associata all” interno
Consenti routing esteso:
Tipo di trasporto: UDP
Porta: la stessa porta precedentemente specificata alla sezione [INTERNI] (es. 5065)

SERVER DI REGISTRAZIONE:
Indirizzo server di registrazione: sip.liberailvoip.it
Area: asterisk
Nome utente: tuo interno liberailvoip (ex. 5XXXXX)
Password: la password associata all” interno
Consenti routing esteso:
Tipo di trasporto: UDP
Porta: la stessa porta precedentemente specificata alla sezione [INTERNI] (es. 5065)

Ora selezioniamo

Menu-->Strumenti-->Impostazioni-->Connessione-->Impostazioni telefono internet:

Scegli

Opzioni-->Nuovo profilo 

e compila come indicato:

Nome: Liberailvoip
Profili SIP: Il profilo precedentemente creato (nell’ esempio LiberailVoip)

  • Bene, giunti a questo punto passiamo al Client Voip Setting.
    Il programma è accessibile dalla voce:

    Menu ---> Programmi ---> SIP Voip Sett.

Non dovremo fare altro che selezionare

VOIP services ---> New Profile ---> Use existing Profile ---> LiberailVoip

Accediamo dunque ai parametri Profile Settings impostandoli come segue:

MEDIA QOS: 46
START MEDIA PORT: 8000
END MEDIA PORT: 8300
DTMF INBAND: on
DTMF OUTBAND: on
SECURE CALL PREFERENCE: Prefer Non-secure
ALLOW VOIP OVER WCDN: on
RTPC reporting: off
UA HEADER TERM TYPE: on
UA HEADER MAC ADDRESS: off
COUNT OF VOIP DIGITS: 0
IGNORING DOMAIN PART:on

In Used Sip Profiles semplicemente accertiamoci che sia selezionato il provider voip di nostro interesse (nell’esempio Liberailvoip)

Infime alla sezione Codecs accertiamoci di eliminare tutti i codec (basta andarci sopra e premere CANC) ad eccezione del G729. Questo forzerà il provider voip a negoziare questo codec che è uno dei più performanti su rete mobile (ad esempio è quello utilizzato da Fring). Ripeto che è essenziale cancellarli e non semplicemente riordinarli per essere certi che nelle vostre telefonate effettivamente venga negoziato il G729.

Ora clicchiamo

Opzioni --> Open 

ed impostiamo le successive voci come segue:

PTime: 20
MaxPTime: 200
JitterBUffer: 200
Voice activ.detection: off
AnnexB: on (IMPORTANTE)

Non vi resta che effettuare qualche telefonata per verificare se vi è stato un effettivo miglioramento di qualità delle vostre comunicazioni.
Per esperienza personale questo è stato sensibile.

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

55 commenti for “Impostazioni client voip nokia ottimizzate”

  1. da panico il miglioramento testato ora con tre.it ritardo praticamente NULLO wow

    Commentato da marco | maggio 21, 2009, 15:35 |
    • Sono contento che anche tu abbia notato la differenza :)

      Commentato da skumpic | maggio 22, 2009, 18:41 |
      • Prima di installare questa estensione per Nokia, in UMTS/HSDPA le chiamate voip avevano un leggero ritardo.. ora ho installato il software perché sono all’estero e mi attacco a un wifi che c’è qui, solo che dopo 25-30 secondi cade la linea… Ho anche provato a importare lo stun di euteliavoip, ma senza successo.. suggerimenti?

        Grazie!

        Michele

        Commentato da Michele | agosto 22, 2009, 18:54 |
        • Hai provato a cambiare la porta sip utilizzandone una differente dalla 5060??
          All’estero il voip è molto più diffuso che qui da noi e spesso tale porta risulta “occupata” da un altro provider.
          Negli USA ebbi lo stesso problema, fu sufficiente abbinare Liberailvoip in ascolto sulla porta 5061 al mio Nokia per superare ogni problema

          Commentato da skumpic | agosto 22, 2009, 19:04 |
    • sono tanto contento per te … io uso un nokia e72 e non riesco ad avere continuità con “tre”; possiamo confrontarci? qualcosa continua a non andare per il verso giusto, ovvero quando funziona va certamente bene, ma poi decide di avere tempi di latenza lunghissimi ed improvvisi, poi non si sente più nulla, poi improvvisamente si risente oppure cade la linea, si verifica anche un soft reset ed alla fine bisogna anche togliere la batteria. Mi sa che stavo meglio con l’E61! Infine ci sono parametri con vedo configurati nella guida ad esempio AWCD MA ed altri che non sono nemmeno in elenco. Inoltre il codec G729 manca della voce Voice activ.detection. Forse ci vorrebbe una guida per la versione SIp Voip Setting 3.0 nelle cui pieghe c’è qualcosa di ancora non configurato e che crea problemi. Grazie

      Commentato da luca | marzo 11, 2010, 23:19 |
  2. Ciao, avevo configurato il client Voip Nokia autonomamente per Messagenet ed ho praticamente questa stessa configurazione con 2 eccezioni, mi diresti se si tratta di impostazioni rilevanti?

    1 – START MEDIA PORT: 49152
    END MEDIA PORT: 65534
    posso impostare le porte che hai indicato o vanno bene solo utilizzando liberailvoip.it, le porte serie 8000 danno vantaggi in termini di qualità della chiamata?

    2 – Voice activ.detection: on Questo dovrebbe far si che se durante la conversazione non si parla non vengano inviati byte, quindi secondo me è meglio attivarlo

    Grazie mille!
    Ciao.

    Commentato da dgali | maggio 22, 2009, 14:53 |
    • ciao
      1- no, non danno alcun vantaggio. Devi solo assicurarti che quelle in uso non abbiano problemi di routing (in tutte le “mie” lan riservo sempre lo stesso range di porte al traffico rtp voip)

      2- Dipende. E’ certamente vero che si avrà un lieve risparmio in termini di pacchetti inviati, ma è altrettanto vero che la comunicazione assomiglierà molto di più a quella che si potrebbe avere utilizzando un walkie-talkie (mono-direzionale)

      Commentato da skumpic | maggio 22, 2009, 18:43 |
  3. Ciao, pensi che l’impostazione SIP possa essere valida anche per l’ N73 in modo da non utilizzare necessariamente FRING ?

    Commentato da lunico | maggio 25, 2009, 09:27 |
    • Ciao Lunico, certo, le impostazioni possono essere utilizzate anche con il client del N73 semprechè questo permetta di effettuare chiamate in uscita (ho avuto per un breve periodo un Nokia della serie N e, a memoria, ricordo fosse abilitato solo per il push to talk).
      Bypassare i server fring non può che portarti benefici in termini di qualità del parlato.
      ciao

      Commentato da skumpic | maggio 25, 2009, 10:48 |
  4. grazie 1000 beniamino! su n95 avevo la “vecchia” config postata sul sito.. con queste impostazioni và alla grande (sia eutelia sia voipcheap, che zoppicava parecchio :-D ).. ultimamente mi trovo meglio con nimbuzz, + stabile e + avviso di chiamata quando sei off line: si risparmia tanta batteria! cià

    Commentato da kanzy | agosto 5, 2009, 18:50 |
  5. ciao, per kep alive come faccio a configurarlo ? grazie

    Commentato da andromeda | gennaio 16, 2010, 11:47 |
  6. ciao, grazie per la risposta ma la mia domanda e questa: sai come posso configurare il keep alive su nokia E71, si può fare con voip setting e se si quale parametro devo variare, grazie tanto

    Commentato da andromeda | gennaio 17, 2010, 00:56 |
  7. Ciao Skumpic, ti faccio una domanda perchè ti vedo molto preparato :-) Io ho un N97 e come operatore Vodafone, ho settato tutto quanto (mi sembra) correttamente con le impostazioni da te suggerite, ho associato al primo interno di liberailvoip il mio account Voipbuster, però quando tendo di registrarmi al servizio voip dal cell mi dice sempre, dopo pochi attimi, “disconnessione in corso” e si disconnette… sinceramente non so dove stia il problema, ho provato a connettermi sia in 3G che in wifi ma il problema è sempre lo stesso! :-(

    Sai darmi un suggerimento? Grazie! :-D

    Commentato da mao83 | febbraio 13, 2010, 14:55 |
  8. Uso la Internet Mobile di Vodafone a 3 euro a settimana, che è di tipo web :-P

    Commentato da mao83 | febbraio 15, 2010, 19:38 |
  9. Cmq come ti ho scritto prima non riesco a registrarmi nemmeno in wifi purtroppo :-(

    Commentato da mao83 | febbraio 15, 2010, 19:39 |
  10. Buongiorno a tutti e complimenti.
    Gia anni fà mi ero imbattuto su questo sito/servizio, ma solo ieri mi sono deciso di registrarmi e attivarmi, per poi seguire passo la configurazione sul mio nokia E52.
    Allora fatta tutta la configurazione, e servizio registrato, al momento di fare una “chiamata internet”, mi risponde una bel voce femminile che dice: nessuna rotta trovata per chiamare questo nr !!!???
    PS: Poi ho notato che anche mettendo il servizio su “non registrato” la connessione dati è attiva, nonostante nel parametro registrazione: ho messo su richiesta!
    Grazie spero di non aver ripetuto domande gia fatte e risolte-

    Commentato da adl75 | marzo 4, 2010, 07:38 |
  11. Uffi ma nessuno mi aiuta!?

    Commentato da ADL75 | marzo 8, 2010, 10:33 |
  12. help meeeeeeeee!

    Commentato da ADL75 | marzo 15, 2010, 14:26 |
  13. Ho riprovato e riprovato!
    niente mi dice connesso.. ma al momento che provo a fare una qualsiasi chiamata (fisso o mobile).. mi dice: nessuna tratta trovata.. !!!
    ma c’è qualcuno…!!?
    Grazie.

    Commentato da ADL75 | marzo 30, 2010, 12:22 |
  14. Mi scuso, principalmente!
    Ma siccome trovavo discussione ancora aperta..
    Poi ho letto e riletto.. provato e riprovato.. e diciamo che dalla guida per utenti noefiti, non si intendeva di creare un dial plan.. ma si doveva chiamare già dopo aver seguito passo passo..!
    cmq non vorrei essere polemico.. e spero che funzionerà.. e in caso contrario.. spero di poter fare affidamento su questo post..
    ci aggiorneremo!
    grazie

    Commentato da ADL75 | aprile 6, 2010, 20:06 |
  15. Ciao, vorrei confrontarmi con qualcuno.. Utilizzando il client SIP Nokia per utilizzare LIV o Eutelia la registrazione va a buon fine con il wifi ma non con connessione 3G (APN internet.wind).. è un problema solo mio oppure non và in genere?? :)

    Commentato da kenuser | giugno 2, 2010, 14:11 |
    • Avevo letto che wind ha bloccato il voip sulla sua rete (ma non posso dare certezze non potendo provare in prima persona).
      Lo uso quotidianamente su rete tim, quindi non direi che “non va in generale”

      Commentato da skumpic | giugno 2, 2010, 19:25 |
    • Io uso felicemente LIV su un Nokia E90 (… ancor più felicemente avendolo trovato usato a poco!), e nonostante Web Wind il tutto funziona.
      Devo dire che ho utilizzato come porta SIP la 80 anziché 5060 (ma ricordo che anche con le prime prove uscivo lo stesso). Prova comunque a settare anche tu la 80 (sia nel cellulare che nella configurazione dell’interno su LIV, ovviamente!)

      Spero di essere stato d’aiuto.

      Commentato da Roberto | giugno 18, 2010, 09:57 |
  16. ho configurato il mio e71 come scritto nel post, avendo installato anche nokia voip settings tool.
    ho notato che se abilito il voip anche per il WCDMA, quando attivo il servizio telefono internet, si collega SIA in wifi CHE in 3G, contemporaneamente, cosa che ritengo inutile quando sono in casa.
    non è possibile dare una priorità?
    vorrei che si collegasse prima alla mia rete wifi e SE NON LA TROVA si colleghi al 3G.

    Commentato da fortezzadigitale | luglio 18, 2010, 11:04 |
  17. Fring e Ninmbuzz scaricano la batteria del mio Nokia E52 prima che arrivi sera, quindi vorrei adottare il client Nokia. In attesa di utlizzare liv sto testando Messagenet.

    Il profilo SIP riesco a portarlo a “registrato”, poi vado in Pannello di Controllo -> Impost.net -> Advanced VoIP settings -> Create new service e lo aggiungo.

    PROBLEMA: a questo punto tutto funziona solo in wi-fi e non sotto il 3G di Wind. Fossi sicuro che è Wind che “blocca” il VoIP mi arrenderei, ma:

    1. Wind non dice che lo blocca, bensì che non è compreso nella flat. In giro per la rete NON vi sono testimonianze su tale effettivo blocco.

    2. Qui sul blog Roberto dice che con Wind Web gli funziona (anche se kenuser afferma il contrario).

    Che faccio?

    Commentato da masvil | settembre 30, 2010, 01:00 |
  18. @skumpic: da quello che vedo in firma sul forum hai tradito e sei passato a Fring! :-)

    Commentato da masvil | ottobre 10, 2010, 20:15 |
    • no no, è che per forza di cose devo saperli usare un po’ tutti :D

      Commentato da skumpic | ottobre 11, 2010, 23:28 |
      • Ah, credevo ti seccasse di tenere in ogni scheda della rubrica lo stesso numero sia con il +39 (per l’associazione in entrata) sia con lo 0039 (per poter chiamare con LIV).

        Lo so, ultimamente hai ricordato che anche su questo vi sono lavori in corso :-)

        Commentato da masvil | ottobre 11, 2010, 23:38 |
        • si si infatti :) Quando è nata l’attuale interfaccia non era cosi “comune” utilizzare il voip da un cellulare, quindi quell’aspetto non era stato tenuto in debita considerazione. Ora stiamo ponendo riparo con tutti i problemi del “mantenere” una comunità avviata: vedi retro-compatibilità ecc ecc

          Commentato da skumpic | ottobre 12, 2010, 14:39 |
  19. Spero di non andare OT, vorrei sintetizzare i risultati di un confronto client Nokia vs. Fring fatto i questi giorni.

    In rete non ho trovato granchè sull’argomento e parte richieste di aiuto, quindi mi son rimboccato le maniche e ho fatto dei test. Conclusione: il client Nokia ha bisogno di una connessione stabile, Wi-Fi o 3G che sia. Al minimo cambiamento delle “condizioni ambientali” anche senza cambio rete (segnale debole, passaggio da GSM a UMTS) si impalla e non riesce più a connettersi con o senza l’aiuto di un applicativo esterno.

    Su questo fronte, che ovviamente è fondamentale, Fring è perfetto: l’ho stressato al massimo costringendolo a situazioni estreme (assenza/presenza di campo, cambi repentini fra diverse reti) e non ha fatto una piega. E’ impressionante come si “attacca” ad una rete “switchi” ad un altra secondo le regole impostate nella configurazione.

    Peccato Fring succhi tanta energia e si integri male con la rubrica, ma mi ci adatterò perchè l’affidabilità viene prima di ogni altra cosa (soprattutto quando si è in mobilità).

    Commentato da masvil | ottobre 15, 2010, 23:00 |
  20. i settaggi rendono possibile una chiamata voip con apn tre.it con il client nativo del nokia n8

    GRAZIE! il post e’ stato vitale.

    Commentato da marco | novembre 24, 2010, 12:22 |
  21. ciao Beniamino
    ho comprato un E72 con la speranza di
    1 ricevere internet… e funziona
    2 ricevere e spedire posta … ricevo solo su una delle mie mail ma non spedisco
    3 metterci sopra un numero di Eutelia abbinato a Liv
    ma mi hanno detto che non funziona,
    cosa mi dici, si può fare o no (Fring e Nimbuzz se ce ne fosse bisogno succhiano batteria come leggo)?
    grazie
    ciao
    Mau

    Commentato da maurizio | febbraio 26, 2011, 18:51 |
    • Ottima scelta, l’E72 è un ottimo strumento di produttività.

      Per il problema dell’email qui siamo OT, ti consiglio un forum specializzato (es. Nokioteca).

      Come client VoIp ti consiglio decisamente Fring, sul tuo terminale funziona perfettamente (anche per le videochiamate). Il consumo di batteria lo considero accettabile, soprattutto se non tieni attivo più di un network IM.

      Commentato da MasviL | febbraio 26, 2011, 20:17 |
  22. Io ho sia LIV che Eutelia funzionanti col il VoIP nativo dell’E72.
    Una grossa e inspiegabile limitazione dell’E72 è che per usare il VoIP nativo bisogna installare il SIP_VoIP_Settings.
    Ora vado a capocchia, non ricordo se sia il v1.2 scaricabile direttamente da qui http://sw.nokia.com/id/d61bd0ec-1304-45dd-9283-63d631cb86b1/SIP_VoIP_Settings_v1_2_en.sis o
    il v2.0 che trovi qui
    http://www.forum.nokia.com/info/sw.nokia.com/id/d476061e-90ca-42e9-b3ea-1a852f3808ec/SIP_VoIP_Settings.html. Occorre tuttavia una registrazione al sito per prelevarli.

    Una volta installati, nella voce Impostazioni Net del Pannello di Controllo dovresti avere una voce in più Advanced VoIP Settings con la quale puoi gestire i profili SIP come si faceva ad esempio coll’E71.
    Per il WiFi non dovresti aver problemi, per il 3G segui la guida di Skumpic, in particolare è cruciale l’abilitazione dell’AWCDMA nel Profile Settings.
    Io con Tre non ho problemi, con gli altri operatori non saprei ma cambiando la porta da 5060 a quelle disponibili (25,80,110) LIV dovrebbe funzionare (dopotutto LIV nasce per aggirare le limitazioni dei provider).

    Commentato da Gianci | febbraio 28, 2011, 10:42 |
    • Il mio consiglio di utilizzare Fring invece del client nativo dell’E72 (che suppongo essere lo stesso del mio E52) viene per i seguenti motivi:

      1. Fring switcha fra 3G e Wi-Fi automaticamente e velocemente, il client Nokia no.

      2. Il client nativo se perde la connessione per un poo’ (esempio se entri in metropolitana) si ferma e non la cerca più. Fring anche qui è invece perfetto.

      3. Il client nativo consuma MOLTA batteria. Fring per risparmiarne (circa il 30% dai miei test) utilizza un “trucco”: il lavoro sporco (registrazione etc.) viene svolto dai suoi server, alleggerendo il client locale di parte del lavoro.

      4. Lo usa anche Skumpic ;)

      Commentato da masvil | febbraio 28, 2011, 11:36 |
  23. sono sempre io, il possessore dell’E72, l’ho scelto dopo aver sentito vari pareri, ma credo di aver fatto la scelta sbagliata. A tutt’oggi, anche dopo aver chiesto il parere anche su nokioteca (nessuna risposta) non saprei come settare la posta, e tantomeno inserire le impostazione ottimizzate di skumpic, come invidio p.es quelli del Black Barry che ricevono o inviano posta con una facilità disarmante . Anche quelli di Iphone che possono installare Acrobits e anche Viber per le chiamate gratuite,
    se nn si è degli smanettoni inutile tentare, si va su Iphone o Android e si hanno mille possibilità.
    per la connettività con LIV…pazienza

    Mi sa che lo rivendo
    ciao

    Commentato da maurizio | marzo 13, 2011, 22:01 |
  24. salve a tutti, e buon anno, spero che la discussione sia ancora attiva, io ho problemi ad attivare il cliet voip del mio nokia e5, sapresete dirmi se questa guida si può applicare anche al mio terminale? Fate conto che non ho da nessuna parte la voce “Menu–>Strumenti–>Impostazioni–>Connessione–>Impostazioni telefono internet” come richiesto nella seconda parte della guida.
    La parte iniziale invece sono riuscito a configurarla con un’account eutelia, che ovviamente non riesco a registrare.
    Sapreste aiutarmi?

    Commentato da mario | gennaio 12, 2012, 16:14 |
    • Salve Mario, ho lo stesso problema su un E52. Ossia nella lista del menù connessione non ho –>Impostazioni telefono internet”.
      Vedo però che non hai avuto risposta.
      Sei riuscito a risolvere la questione comunque?
      Ciao.

      Commentato da Tito | marzo 23, 2012, 09:47 |
  25. stiamo migliorando, allora adesso mi registro e ricevo le chiamate, con una qualità disarmante, davvero ottimo, il problema e che non riesco a chiamare, quando effettuo la chiamata non sento squillare nulla e dopo qualche minuto, la telefonata si interrompe da sola, la linea a cui sono collegato è il wifi di casa, e il gestore è eutelia

    Commentato da Mario | gennaio 15, 2012, 17:39 |
  26. Salve,
    vorrei chiedere un aiuto.
    Ho un Nokia N900 che supporta la configurazione SIP
    é possibile configurare un profilo SIP che si connette a viber ? Sarebbe una figata
    ( ho anche un iphone )
    Conoscete i parametri di configurazione di viber ?
    grazie.

    Altro problema sempre con il Voip
    mi sono scaricato un client softphone acrobit
    per iphone e vorrei sapere come si configura
    il profilo sip su centralino cisco SPA9000
    grazie
    vedo che siete molto skillati
    aspetto vostre risposte

    Commentato da Fabio Finicelli | marzo 7, 2012, 11:45 |
  27. Viber? Liv? Assolutamente no….avremmo scoperto l uovo di colombo

    Commentato da marco | marzo 7, 2012, 12:55 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.