// Stai leggendo ...

Voip in Mobilità

Skype rilascia la sua applicazione Android

Dopo diversi mesi d’attesa ed in “colpevole” ritardo rispetto alla concorrenza anche Skype rilascia la sua applicazione ufficiale per piattaforma Android. Tra instant messaging e chiamate a basso costo anche la comunità voip più numerosa del web sbarca sui device “powered by Google”. Non senza qualche problema e limitazione: che la guerra a Google Voice sia appena iniziata?


Alcuni giorni fa Skype è sbarcato “ufficialmente” su piattaforma Android rilasciando la prima versione del proprio applicativo, certamente uno dei più apprezzati ed utilizzati del web.
Skype per Android, in questa sua prima “incarnazione”, offre tutte le funzioni più comuni cui l’omonimo client desktop ci aveva abituato ormai da anni: instant messaging e chiamate verso i propri contatti, traffico skypeout (telefonate verso numerazioni geografiche tradizionali) e conferenze in un applicazione che riprende il classico ed intuitivo “look and feel” che ha fatto la fortuna della società fondata da Zennstrom e Friis.

Mancano invece alcune funzioni “più evolute” che sinceramente mi sarei aspettato visto anche quanto offerto dalla concorrenza (Fring in primis): possibilità di inviare sms, di trasferire file ed allegati e soprattutto di effettuare videochiamate.
Questo ultimo aspetto, che può sembrare marginale alla luce dell’esiguo numero di terminali dotati di fotocamera frontale, risulta invece essere a mio avviso quello più “allarmante” visto il crescente interesse dei consumatori verso i tablet (molti produttori hanno già annunciato la prossima commercializzazione di tablet basati su Android).
Inoltre, quei pochi video disponibili in rete, rendono abbastanza lampante la scarsa integrazione dell’applicazione con il resto del sistema: Skype pare essere un corpo estraneo, incapace ad esempio di effettuare chiamate Skypeout “pescando” dalla rubrica telefonica del cellulare.

Skype per Android è disponibile per terminali equipaggiati con Eclair (2.1) e Froyo (2.2) ed è in grado di funzionare sia su rete 3G che Wifi.

Continua dunque la strategia di diversificazione voluta dal management dell’azienda e che ha portato in questo ultimo anno Skype su tutte le principali piattaforme per smartphone (oltre a Symbian anche Iphone e Blackberry), su alcuni terminali telefonici “domestici” e sui nostri televisori di casa. Vedremo se la scelta di favorire questo aspetto rispetto allo sviluppo di nuove funzioni sarà in grado di garantire un futuro florido e di costante crescita per l’azienda.
Per anni voip è significato Skype, ma i fenomeni che regolano le logiche del web sanno essere veloci ed inattese. E con un certo Google Phone ormai in gestazione da diversi mesi quello che ci attende è tutt’altro che di facile previsione: la guerra del voip mobile è appena cominciata !

Immagine anteprima YouTube

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

1 commento for “Skype rilascia la sua applicazione Android”

  1. [...] This post was mentioned on Twitter by Beniamino Profeta, Federico Righetto. Federico Righetto said: RT @skumpic: Resta sempre aggiornato sul voip con Liberailvoip: Skype rilascia la sua applicazione Android http://bit.ly/a5Amje Dopo div … [...]

    Commentato da Tweets that mention Skype rilascia la sua applicazione Android | Libera il VoIP -- Topsy.com | ottobre 6, 2010, 20:12 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.