// Stai leggendo ...

Voip in Mobilità

Tringme rilascia il primo client sip per blackberry

Tringme esordisce nel mercato Backberry rilasciando la prima applicazione voip in grado di funzionare sotto rete wi-fi o dati. Il protocollo sip esordisce anche su piattaforma RIM


Fino ad oggi la piattaforma Blackberry era l’unica ad essere ancora “tagliata fuori” dalla rivoluzione voip: l’attesa sembra essere finalmente terminata con il rilascio da parte di TringMe della prima applicazione dedicata alla fonia sip per questo OS.

L’applicazione, compatibile con le versioni 4.2 e 5.0 del sistema operativo, a differenza di quelle già esistenti, non funziona attraverso l’accesso a numerazioni geografiche o callback, ma permette di effettuare vere e proprie chiamate appoggiandosi alla rete wi-fi o a quella dati: una volta installata, infatti, avrete la possibilità di telefonare ai vostri contatti cliccando semplicemente la voce “Call Using TringMe” che dovrebbe comparire nella rubrica e nell’elenco chiamate del cellulare.

Inoltre, oltre a permettere l’effettuazione di conferenze e l’invio di sms, è garantita la piena riservatezza delle vostre comunicazioni grazie alla criptazione del flusso audio punto-punto (da client a client).

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

2 commenti for “Tringme rilascia il primo client sip per blackberry”

  1. [...] This post was mentioned on Twitter by Yusuf Motiwala, Beniamino Profeta. Beniamino Profeta said: Tringme rilascia il primo client sip per blackberry http://blog.liberailvoip.it/?p=2960 Tringme esordisce nel mercato… da Liberailvoip :) [...]

    Commentato da Tweets that mention Tringme rilascia il primo client sip per blackberry | Libera il VoIP -- Topsy.com | ottobre 27, 2010, 05:54 |
  2. ho letto la pagina del produttore ma non ho capito se supporta le comunicazioni in push, o se vi è una connesssione costante del client

    Commentato da Antonio | gennaio 27, 2011, 16:46 |

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.