// Stai leggendo ...

Hardware

Il telefono Grandstream GXV3140 ora videochiama con Skype

Concludiamo la carrellata relativa alle novità del produttore a stelle e strisce con il GXV 3140 che grazie al nuovo firmware diviene il primo videotelefono ad essere compatibile con il protocollo proprietario di Skype. Il noto operatore voip esce dai pc per invadere tutta casa: dai televisori, ai cellulari, passando ora per i telefoni da tavolo il futuro pare essere sempre più “Skype ready”.


Skype lentamente comincia ad uscire dal suo dorato “walled garden”, che voleva questo diffusissimo network saldamente ancorato al client per computer, stringendo i primi accordi commerciali con alcuni dei principali produttori di hardware voip: l’obiettivo finale, nemmeno tanto velato, è quello di riuscire ad imporsi, sfruttando la posizione di vantaggio attuale, anche in devices quali televisori, tablet, cellulari ed ora anche telefoni da scrivania.

Questo ha permesso al Grandstream GXV 3140, videotelefono di punta del costruttore americano, di poter rilasciare un primo firmware “Plugged into Skype” ancora in fase beta.

Questa ulteriore compatibilità permette al GXV 3140 di potersi fregiare del titolo di telefono da tavolo più “social” del mercato grazie dal momento che già era previsto il supporto a Yahoo, MSN e Gtalk ed applicazioni specifiche per Twitter e Facebook. Inoltre la possibilità di gestire anche 3 account sip dovrebbe permettere di rispondere alle esigenze ed aspettative anche dei esigenti. Visto il dilagare di proposte per l’utilizzo dei social network anche dai nostri cellulari (penso a Fring, Nimbuzz ma anche l’offerta Skype di H3G), questo videotelefono da tavolo sembra veramente essere quello che mancava per ultimare la “quadratura del cerchio”.

Commenti

commenti


I commenti all'articolo

Non ci sono ancora commenti for “Il telefono Grandstream GXV3140 ora videochiama con Skype”

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.